SOSPESA L'APERTURA DEL CIMITERO AL PUBBLICO NEI GIORNI FESTIVI E PREFESTIVI

SOSPESA L'APERTURA DEL CIMITERO AL PUBBLICO NEI GIORNI FESTIVI E PREFESTIVI

Il sindaco Fabio Venezia, visto l’evolversi della situazione epidemiologica a livello internazionale ed il carattere particolarmente diffusivo del Covid-19 ed alla luce delle misure restrittive disposte su tutto il territorio nazionale dal decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, ha ritenuto opportuno adottare ulteriori provvedimenti, per prevenire la diffusione del virus in città. Con propria ordinanza ha infatti disposto, ad eccezione dei funerali, l’apertura al pubblico del cimitero comunale nei giorni prefestivi e festivi compresi tra il 24 dicembre 2020 ed il 6 gennaio 2021: 24, 25, 26, 27 e 31 dicembre 2020 e 1,2,3,5 e 6 gennaio 2021. Sono inoltre vietati i cortei funebri a piedi e, in occasione dei funerali, la tradizionale stretta di mano legata alle espressioni di cordoglio, sia durante la camera ardente presso l’abitazione del defunto, che in chiesa. Le tumulazioni si svolgeranno in forma strettamente privata e l’ingresso al cimitero sarà consentito solo ai familiari più stretti, fino a un massimo di 15 persone.

Pubblicata: 23/12/2020 - Ufficio Stampa

Data inizio: - Data scadenza: